Quel cuore che abbiamo messo in mezzo

Quel che dai, è tuo per sempre. Quello che abbiamo donato agli altri, ci apparterrà sempre. Non importa se, e cosa, abbiamo ricevuto in cambio. Non contano le volte in cui abbiamo perso, o pianto, o abbiamo trascorso notti insonni. Conta il buono che ci abbiamo messo, la volontà, lo stupore, l’allegria. Contano gli abbracci che non abbiamo risparmiato, i baci che abbiamo rubato superando gli attimi, le paure che

Continue reading…

Nascondermi, avevo imparato a farlo benissimo.

I ruzzoloni, tanto quanto le corse, mi hanno permesso di smettere di nascondermi Ci sono dolori, “pizzicotti” e pianti, che ho ricevuto dalla vita; e, non lo credevo possibile, ma mi hanno fatto bene. Ci sono cose, che non sono cose, vissute e sentite forte forte in fondo all’anima che hanno fatto vibrare ciascuna delle cellule che danno forma alla persona che sono. Tutto questo, passato o presente che sia,

Continue reading…

Siate grati perché il mondo ha bisogno di gentilezza e gratitudine

Non scordate di metterci il cuore. Sempre il cuore. Contro tutto e tutti, il cuore. ‘Ché anche quando vi pare che ve l’abbiamo restituito in pezzi, state certi, batte ancora. C’è un posto, qui a Milano, dove la gente si mette in fila dalle prime ore del mattino per ricevere del cibo, immagino. Non so cosa venga distribuito, in questo posto, di preciso; eppure, tutte le volte c’è una fila

Continue reading…

Ti auguro la bellezza, quella vera, autentica

Ti auguro la bellezza, quella vera, autentica, che scalpita dentro il cuore e senti nella pancia. Ti auguro sfumature di buon umore da portare sempre con te. Ti auguro miriadi di lacrime, ma che siano solo di felicità. Ti auguro sorrisi giganteschi e risate fortissime. Ti auguro la meraviglia di stupirti per ogni dettaglio, e di far stupire per ogni singola emozione. Ti auguro mari cristallini dove nuotare senza fatica.

Continue reading…

Se amo sono felice

Se amo sono felice. E felice è quello che voglio essere.   Mi è preso un coccolone, stamattina. Ho steso i panni accumulati, una quantità industriale e mi sono accorta di essermi vestita solo di grigio e di nero in questi giorni. E a dirla tutta, a me il nero ed il grigio non piacciono tanto. Li uso per nascondermi. Ho una striscia di eyeliner, rigorosamente nera e storta, tutti

Continue reading…

Favole di altri tempi. Favole reali.

Favole di altri tempi. Più belle di qualsiasi favola che possano averci mai raccontato. Vorrei raccontarvi di una storia d’amore bellissima; di una storia d’amore che ho avuto il piacere di conoscere e che, tutte le volte che ci penso, mi fa commuovere. Loro si sono conosciuti quando lui faceva il militare, almeno vent’anni fa. Erano nella stessa compagnia. E lei era fidanzata. Lui, però, era un ragazzo troppo rispettoso

Continue reading…

La vita che sognavo da bambina

La vita che sognavo da bambina. Non mi sono mai chiesta se fosse quella che stessi vivendo. Questa qui, un po’ ingarbugliata e con qualche nodo. Oggi, però, me l’hanno chiesto. è la vita che sognavi da bambina? Ero una bimba un po’ strana, venuta su tra palloni da calcio e Barbie rigorosamente more. Con il bleah fisso, verso quelle abluzioni troppo da femminuccia. Senza alcun prototipo di principe azzurro,

Continue reading…

Facebook