Fidati

Fidati di chi non si fida.

Di chi tentenna, di chi ha paura, ma paura sul serio; di chi fa caso a tutto,

di chi non ha paura di dirti quel che pensa, neanche se è qualcosa di brutto.

Fidati di chi ha confidenza coi suoi mostri, di chi non li nasconde, e te li presenta, uno per uno.

Di chi ci mette tanto ad aprirsi, perché non lo fa con chiunque.

Fidati di chi, ogni tanto, ha bisogno di starsene per conto suo.

Di chi ha pianto tanto, ma non lo dice mai. Perché ha soltanto paura di bruciarsi, di star male un’altra volta; il guscio in cui s’è nascosta serve a proteggere la sua voglia d’amare.

E la voglia di lasciarsi amare. Per davvero.

Gin.

gin, fidati

credit: willasue_emery_power

0

Leave A Comment

Facebook