Sii forte. Sii tua.

Per le volte in cui sei andata avanti lo stesso, fingendo di lasciare indietro una mancanza.
Per le volte in cui hai messo toppe sui ricordi, lasciando che facessero capolino nella tua vita,
nel momento meno opportuno.
Per le volte che ti saresti rifugiata in un abbraccio, ma hai finto che non ti servisse, ma ti sei sentita forte ugualmente.
Per le volte in cui nessuno avrebbe potuto capire cosa sentivi dentro al petto, né comprendere
quanto male facesse.
Per le volte in cui ti davi la buonanotte, tra camomille doppie e lacrimoni, e non t’addormentavi comunque.

Per le volte in cui, la mattina dopo, tiravi su le maniche, e ti sei buttata a capofitto nelle cose da fare, che sembra assurdo, ma non sempre si ha il tempo o la possibilità, di sentirsi fragili.

Non smettere. Di essere forte. Di tirare dritto. Di ripeterti che ce la farai. Ce la farai. Certo che ce la farai.

Ci vuole più coraggio a fingersi forti. Ci vuole più coraggio a tenersi al sicuro.
Ci vuole più coraggio a rimanere se stessi. A non lasciarsi amalgamare, in questa realtà di bugiardi e finzioni,
di gente senza tempo e senza sogni. Non smettere mai di essere esattamente così. Come solo tu puoi essere.

Cullati. Tieniti. Amati.

Sii forte. Sii tua.

Gin.

gin, forte

credit: Kat_1D

 

0
1 Discussion on “Sii forte. Sii tua.”
  • Ciao Gin… causalmente ho visto pubblicati i tuoi pensieri che mi hanno subito colpita come un treno in piena velocità… da quello che scrivi si percepiscono sfumature di quello che sei… mi ricordi tanto me qualche tempo fa, trabbocante di sogni, speranze, progetti… un saluto…

Leave A Comment

Facebook