Tag cuore

Non mi pento mai.

Quando parlavo di te, me lo ricordo, mi spuntavano gli occhi a cuoricino. Come quei cartoni buffi, in cui qualcuno si innamora di un personaggio che non ricambierà mai. Smussavo tutti gli spigoli che ti caratterizzavano, per cercare di raccontare una storia un po’ più soft, un po’ più carina, meno spigolosa, meno colpevole. Ma l’unica colpevole, in realtà ero io. Colpevole di restare lì. Di aspettarmi comunque del buono,

Continue reading…

Non c’è tempo

Posso dirvi con finta presunzione che non c’è tempo. Che non è mai abbastanza, che fugge via troppo veloce, troppo di fretta, troppo sulle sue. E non lo fermi. Neanche con tutto l’impegno del mondo, non si può. E va bene progettare, va benissimo, ma ritagliatevi un po’ di momenti, un po’ di spazio, per vivere alla giornata. Perché spesso c’è più felicità in qualcosa che succede all’improvviso, piuttosto che

Continue reading…

Se si potesse, vorrei.

Vorrei che si potesse conservare la sensazione che si prova quando si stringe tra le mani un sacchetto di castagne bollenti, quando è dicembre, ed il freddo pizzica le guance, arrossandole. E l’odore del mare di settembre, quando i turisti sono tornati a casa, e in spiaggia non c’è quasi più nessuno. Quand’è mattina, e il sole è ancora assopito, in attesa della giornata che verrà. Vorrei che si potessero conservare i baci

Continue reading…

Ho imparato

Ho imparato che le cose belle non si raccontano, non a chiunque; perché non tutti i sorrisi profumano di sincerità. Qualcuno lo fa solo per circostanza. Ho imparato che farsi dei programmi, compilare liste e tabelle, serve a ben poco. Se arriva un tornado, porta via tutto lo stesso. Anche se pensi di aver ancorato tutto. Anche se credi che, a te, proprio a te, non succederà mai. Ho imparato che

Continue reading…

Facebook