Curare coi baci

Delle volte penso che mi piacerebbe sapere come stai. Che mi piacerebbe sapere che tipo di binari abbia percorso la tua vita, e se ci sei stato seduto con attenzione, scrutando i finestrini del tempo che passava, o se invece tu abbia vissuto tutto passivamente senza prendere una decisione mai. Delle volte penso che mi piacerebbe rivederti ridere. Perché il tuo modo di ridere, così diverso dal mio, celava tante parole

Continue reading…