Tag mancanze

Preferisco andarmene…

Quando me ne vado dalla vita di qualcuno, non lo faccio per vigliaccheria o per mancanza di interesse. Me ne vado quando so che restare non avrebbe senso. Quando non sento più di appartenere ad un certo posto. Quando non sono più a mio agio. Quando mi sento di troppo. E quando non ci son più le basi per proseguire. Quando, i nodi che vengono al pettine, non possono essere

Continue reading…

Amate fortissimo

Amate fortissimo. Con tutto l’amore che sentite dentro di voi. Fino a scoppiare, fino ad essere incapaci di distinguere se quell’amore che sentite, fa parte di voi o se siete voi stessi ad essere amore. Anche se poi dovrete pentirvi di tutto quell’amore. Amate a dismisura. Ad oltranza. Anche quando tutto vi si ritorcerà contro. Anche quando vi diranno che è la persona sbagliata, che quell’amore andrebbe riposto diversamente, scandito

Continue reading…

Mi manchi, ovunque tu sia

Stasera mi manchi. Mi manchi così tanto. Mi sono resa conto che non posso più comporre il tuo numero; ed anzi, a dirla tutta, ce l’ho ancora memorizzato ma risulta disattivato.  Stasera ci han pensato gli operatori telefonici a ricordarmi che manchi da più di un anno, che non ci sei più fisicamente; che l’unica cosa resta sono le tue foto. Ne ho una nel portafogli, ma ti copro tutte

Continue reading…

Abbi cura di te.

Non so dirti con esattezza dove vadano a finire le persone quando non ci sono più. Credo che molto dipenda da quello in cui si è scelto di credere. Ed io, come sai, non so bene a cosa credere.  Posso dirti, però, che nella sfortuna, sono stata fortunata. Che sono riuscita a dirti tutto. Tutto quello che pensavo. Tutto quello che volevo che sapessi. Certo, è una piccolissima cosa, lo

Continue reading…

Mancanze, forse.

Non so dirti se ci sia un tempo prefissato per le mancanze, se ci passano tutti e poi, ciascuno, se ne fa una ragione, se il tempo che scivola, poi, tra la vita e le dita, serva seriamente a far da cerotto, o se invece sia solo un’impressione. Non ne ho idea. Seriamente. Posso dirti, però, che ci sono state sere, in cui la tua mancanza mi ha fatto gradualmente

Continue reading…

Facebook