Nascondermi, avevo imparato a farlo benissimo.

I ruzzoloni, tanto quanto le corse, mi hanno permesso di smettere di nascondermi Ci sono dolori, “pizzicotti” e pianti, che ho ricevuto dalla vita; e, non lo credevo possibile, ma mi hanno fatto bene. Ci sono cose, che non sono cose, vissute e sentite forte forte in fondo all’anima che hanno fatto vibrare ciascuna delle cellule che danno forma alla persona che sono. Tutto questo, passato o presente che sia,

Continue reading…