Ti sei perso la parte migliore di me

Ti sei perso la parte migliore di me. E non te lo dico con fare altezzoso, credimi. Anzi, in questo momento sono rintanata tra pensieri e ragionamenti e sto solo mettendo a posto le scartoffie del cuore. Sto solo facendo posto alle cose belle, alle cose che voglio ricordare. Ti sei perso la mia ingenuità, il mio esser fragile, il mio andare in frantumi con un soffio, le paure del buio, le paranoie sul non sentirmi abbastanza. E,

Continue reading…